Assemblea soci anno 2013

Lo scorso 13 gennaio 2013 si è tenuta presso la sede l’annuale assemblea dei soci, appuntamento durante.il quale, il nostro gruppo tira le somme dell’anno appena trascorso e si da un nuovo programma per l’anno nuovo.

Durante la  relazione esposta con il solito carisma alpino e familiare da parte del già rodato capogruppo Ciet Alessandro, è stato  illustrato il programma svolto dando la doverosa importanza soprattutto a quegli appuntamenti che ci hanno visti impegnati nel sociale, nel volontariato e nei rapporti con i nostri studenti delle scuole medie.

Oltre alle occasioni di rappresentanza di rito quali 25 aprile , 4 novembre ,l’adunata a Bolzano, il pellegrinaggio in Ortigara e la festa sul  Monfenera,  il gruppo ha partecipato attivamente a eventi nell’ambito sociale come la festa di primavera del primo aprile e la giornata ecologica programmate dal comune di Pederobba.

Ci sono stati anche impegni nel volontariato e nella solidarietà durante le iniziative che ci  vedono puntuali ogni anno nella vendita di colombe a favore dell’ADMO, nel fornire il caldo pasto durante la marcia dell’ADVAR a Treviso ,la raccolta di alimenti presso il supermercato Famila di Covolo a favore della Colletta alimentare oltre alle consuete opere di manutenzione presso l’eremo di S.Elena e il colle Liona.

I nostri rapporti di collaborazione con le scuole medie di Onigo si rinnovano ogni anno con l’uscita didattica sul Monte Grappa rivolta alle classi terze medie e con il finanziamento di un progetto didattico: quest’anno progetto teatrale dal titolo “te la do io l’ America” superbamente realizzato e interpretato dai ragazzi della scuola media con il prezioso apporto dei relativi docenti.

In occasione del triangolare un calcio al bisogno abbiamo avuto l’occasione di organizzare presso l’Istituto Comprensivo di Pederobba una proposta riflessiva agli studenti di terza media sul tema della legalità supportati dalla relazione dei magistrati RICCARDO ATANASIO (GIiudice del lavoro, Tribunale di Milano), ALBERTO NOBILI (Procuratore aggiunto, Procura di Milano), FRANCESCO VIGNOLI(Avvocatura dello Stato Milano)e dalla preziosa testimonianza dell’associazione Libera con un  suo  rappresentante…

Per aggiungere anche un po di cultura al nostro bagaglio oltre alle iniziative con la scuola abbiamo avuto l’onore e il piacere di promuovere la presentazione del libro, vincitore del premio Alpini Sempre.”La ragazza del mulo” scritto dal nostro socio Italo Zandonella.

Per completare il nostro impegno con le scuole , su richiesta espressa dalla 5^ classe dell’Istituto…….

Di Conegliano abbiamo accompagnato gli studenti di tale scuola lungo il sentiero delle trincee di Onigo

avvallando il loro impegno di esaltarne il loro valore storico e ambientale.

Quest’anno oltre alle iniziative di routine il nostro gruppo propone anche una gita in puglia di 5 giorni durante la quale saranno resi gli onori ai caduti presso il monumento di oltremare a Bari..

Dopo la relazione del capogruppo sottolineata dal largo consenso dei numerosi partecipanti si è data voce al resoconto finanziario.

La numerosa partecipazione all’assemblea ci da la sensazione che stiamo percorrendo la strada giusta visti soprattutto i risultati ottenuti nelle iniziative che si rivolgono in special modo  ai giovani a al volontariato

E’ per questo che anche per il nuovo anno sono state rinnovate le collaborazioni con istituto scolastico, comune e associazioni del territorio.